ASCOLTA, ACCETTA, VIVI

Come non lottare contro te stessə e contro il mondo

Ciao!

Oggi vorrei condividere con Te una riflessione sul come inizi LOTTE contro te stessə o contro il mondo quando invece potresti vivere serenamente.

Domanda:

Ti capita di esserti ostinatə nel raggiungere qualcosa ma il tuo corpo, ed i fattori esterni, ti remavano contro? Alla fine hai dovuto arrenderti ma dopo aver sofferto a lungo?

Ti faccio degli esempi:

- raggiungere il massimo al lavoro

- avere un lavoro o averlo in un determinato luogo

- avere una macchina, un telefono, un qualcosa di materiale

- ostinarti in uno sport

- avere qualcosa da qualcuno

- aspettarsi qualcosa da qualcuno

Sì?

Potremmo allora dire che nessuno ti remava contro, ma tu stavi continuando a "sbattere la testa contro il muro". Ovvero ti facevi del male inutilmente.

Quella non era la strada per te, la conquista per te, la persona per te.

Imparerai come: ASCOLTARE, ACCETTARE, VIVERE


ASCOLTARE

Il tuo corpo è una "macchina perfetta".

Provi ansia, tensione, stress in una determinata situazione?

Bene!!! Il tuo corpo ti sta dicendo:

"ASCOLTAMI, questa cosa qui non ti piace, vorresti essere altrove, ammettilo!"

Facciamo una distinzione:

1 - ci possono essere delle paure che puoi affrontare ed essere poi più a tuo agio

2 - ci sono delle cose che ti costringi a fare ma non fanno per te, non ti piacciono e ci stai male

Nel primo caso puoi fare un lavoro su te stessə per superare i tuoi limiti.

Il secondo è quello di cui ti sto parlando ora.

Impara ad ascoltare i seguenti segnali:

  • ansia

  • stress

  • non voler andare in un posto

  • stare male con una persona

  • sentire di non valere nulla in una determinata situazione o con una determinata persona

  • non aver voglia di fare una certa cosa o vedere una certa persona

ASCOLTALI ed ACCETTALI, perché la tua "macchina perfetta", cioè il tuo corpo, ti sta SALVANDO LA VITA!

Ti sta dicendo di LEVARTI da un contesto che ti sta facendo male.

Ascoltalo, ringrazialo questo tuo corpo meraviglioso.

Così accetterai i segnali e potrai iniziare a pensare non a cosa non ti piace, ma a cosa DESIDERI DAVVERO


RICOMINCIA A VIVERE

Compreso il fatto che non stai bene, dato ascolto ai segnali e alle circostanze puoi finalmente RIPRENDERE a VIVERE.

C'è un mondo di cose belle lì fuori che sta aspettando Te!

Lascia andare quei contesti e quelle persone che ti fanno male. Non ostinarti a raggiungere o provare l'irraggiungibile. Stai perdendo tempo e ti stai facendo del male.

La FELICITA' ed il BENESSERE sono intorno a te, ma se ti ostini a sbattere la testa contro il muro non li puoi vedere.

Cosa ti sto dicendo?

ASCOLTATI, ACCETTA ed ACCETTATI, VIVI!

Vivere la vita al meglio è un tuo diritto ed un tuo dovere.


Ti è piaciuta la Newsletter?

Se pensi che possa essere utile a qualche persona che conosci

CONDIVIDILA!

Condividi questo blog con tutte le persone che pensi possano

beneficiarne.


Se hai qualche considerazione in merito puoi contattarmi tramite sito, o un altro social.

Se ti va lascia un commento con ciò che pensi.


Ci sentiamo presto, Giulia


#sogni #séideale #lasciarandare #ascoltare #vivere #stress #accettare #starebene #libertà #psicologaonline #psicologiapositiva

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti